Manuale di sopravvivenza per SMM sbarbati, prima parte.

Ieri sera ho ricevuto un messaggio. Anzi, ieri sera ho ricevuto un S.O.S. : “Fede, c’è questo cliente che ha una pagina Facebook e mi ha chiesto di creare dei contenuti per lui…” Fin qui tutto bene. All’apparenza. Se sei stato un freelancer almeno una volta nella tua vita, subito ti sorgeranno una sfilza di…